8 consigli Top per Twitter, Facebook e Google+

by / 1 Comment / 253 View / 10 ottobre 2014

Importanti consigli per usare al meglio i Social Network

Twitter, Facebook e Google+ sono i Social Network migliori per comunicare

Frequentando assiduamente i Social Network, in particolare Twitter, Facebook e Google+, noto ancora tanti errori, a volte anche elementari, specie da parte di chi usa i Social Network per fare marketing o comunicazione ufficiale. Ormai i tempi dell’infanzia sono passati, sono anni che usiamo i Social, quindi sarebbe ora di crescere e diventare adulti. Vediamo, quindi, cosa fare per essere presi sul serio sui Social (non dimentichiamoci che i Social Network sono un potente strumento per comunicare e non solo per cazzeggiare)!

  1. Usate una vostra foto di profilo (o logo in caso di azienda) uguale in tutti i Social: in questo modo tutti vi potranno riconoscere e vi create un’immagine ufficiale;
  2. Completate il vostro profilo: scrivete i vostri interessi e/o prodotti e/o servizi, indicate il luogo da cui scrivete … altrimenti come pretendete di aumentare i seguaci se non hanno motivo di seguirvi? Per esempio, un interesse in comune potrebbe essere sufficiente;
  3. Non abbandonate i Social: leggete il più possibile e scrivete ancora di più, specie su Twitter … se non avete tempo trovate uno spazio durante la giornata, a volte bastano pochi minuti da dedicare ai Social.
  4. Usate immagini nei vostri post: un’immagine colpisce più di mille parole … specie se fatta bene (quindi imparate a migliorare la qualità delle vosto foto, almeno in post produzione … ci sono tante app che possono aiutarvi in questo);
  5. Rispondete, Ritwittate, Condividete e Ringraziate: tutto questo non solo aumenterà il vostro coinvolgimento, ma farà capire a chi vi segue che siete interessati anche agli altri e non solo a voi stessi;
  6. Non collegate in automatico i Social tra loro, specie Facebook e Twitter: chi sta leggendo su Twitter non vuole andare su Facebook per continuare a leggere quello state scrivendo, lo trova non solo scomodo, ma seccante e potreste perdere dei follower con questo modo di fare. Riportate, quindi, gli stessi post sui vari Social, se proprio volete linkate il contenuto sul vostro blog (come non avete un vostro blog?);
  7. Parlate delle vostre passioni, ma ogni tanto condividete anche opinioni su altri temi di attualità, stando però attenti a non schierarvi troppo verso una parte: il mondo è sempre diviso su molti argomenti, esempio banale le squadre di calcio … se tifate solo per una squadra potreste perdere i follower delle altre … io per esempio evito di parlare di calcio … e non solo 🙂 ;
  8. Usate se possibile tutti e tre i Social Network: Facebook perchè è il più frequentato, quindi con un pubblico più ampio (anche se a livello di pagine le cose sono cambiate … guardate qui), Twitter perchè è il più intelligente, immediato e coinvolgente, Google+ perchè è nuovo ed indicizzato (è il Social dell’anno ed in costante crescita … presto vi parlerò solo di Google+ in modo approfondito);

Di consigli per usare al meglio i Social ce ne sono ancora tanti, ma per ora mi sembra che questi siano i più importanti e se già li seguite tutti siete sulla buona strada. Buona comunicazione a tutti e grazie della vostra attenzione!

 

One Comment

  1. Insisto sul primo punto, quello più elementare, ma si tratta dell’errore più diffuso. Metteteci la faccia! In ogni caso, anche se usate il Social solo per divertimento o per comunicare con i vostri amici … è bello avere la sensazione di dialogare con una persona e non con un gatto, cane, cartone animato, simbolo o quant’altro molti utenti scelgono come foto di profilo. Nella vita reale non ci nascondiamo dietro ad una maschera … non facciamolo quindi sui Social. 😉

Your Commment

Email (will not be published)

cinque × cinque =