Cambia la domanda anche per gli appartamenti turistici

by / 0 Comments / 225 View / 11 febbraio 2016

C’era una volta il turista che prenotava le sue ferie con largo anticipo ed almeno per una, due e tre settimane, anche quattro. Questo sia nel comparto alberghiero che in quello extralberghiero, ovvero tra gli appartamenti turistici. Poi con il passare degli anni le abitudini, l’economia, la maggiore offerta e le diverse dinamiche turistiche hanno cambiato le richieste dei turisti e chi prenota almeno una settimana adesso è in minoranza (anche quelli che prenotano con largo anticipo sono in minoranza), almeno nel comparto alberghiero qui in Val di Fassa. Nelle città d’arte o tanti altri posti è nella norma avere una media di 1-2 giorni minimi, ma nelle località turistiche dove si trascorrono le “vacanze lunghe”, no. Quindi nel comparto alberghiero anche qui in Val di Fassa la media dei giorni minimi si è abbassata notevolmente negli ultimi anni, mentre ha sempre retto il minimo di una settimana nel reparto extralberghiero (anche per esigenze organizzative era difficile offrire pochi giorni in un appartamento turistico che non dispone di personale, almeno quelli gestiti da privati).

Questo però sta cambiando, infatti registriamo anche nel comparto extralberghiero un cambio di tendenza, specie in questa stagione invernale in corso. Ovvero sono sempre maggiori le richieste per poche notti (2-4 notti) con arrivi in qualsiasi momento, quindi non solo il week-end e questo anche se il turista è consapevole che il costo di un appartamento è basso solo se distribuito in una settimana. Ma nonostante ciò registriamo una sempre maggiore richiesta per periodi brevi anche presso appartamenti turistici. Segno che il mercato sta nuovamente mutando e che occorre adeguarsi alle nuove domande.

Se avete considerazioni da fare o volete aggiungere qualcosa ascolto sempre tutti volentieri.

A breve segue un articolo interessante che riguarda sempre il mercato extralberghiero, ma non solo, su una nuova App che offre lavoro nel reparto pulizie. State connessi!

Your Commment

Email (will not be published)

4 × 3 =