Il fenomeno Fassa Forum #FassaForum

by / 1 Comment / 386 View / 20 agosto 2013

Quale miglior modo per raccontare il Fassa Forum se non quello di sentire le impressioni di chi il #FassaForum lo vive. Ecco uno dei racconti più belli.

Sono passati quasi 10 anni da quando è stato istituito questo magnifico, interessante e intrigante contenitore per tutti gli amanti della Val di Fassa. Io che sono uno dei “vecchi” l’ho conosciuto per caso nel gennaio del 2005 e in attesa delle mie imminenti ferie e volendo, seppur virtualmente, vedere la mia amata valle, i miei amati monti mi sono imbattuto nei meandri della rete in questo bellissimo forum. Come capitato a molti dei più di mille iscritti, inizialmente mi ero riproposto di curiosare soltanto, di attingere nozioni a me ancora sconosciute su posti, su camminate, sui rifugi della valle, o semplicemente vedere le migliaia di foto inserite dai forumisti nelle varie stanze, poi poco alla volta ho iniziato ad interagire con il nostro forum e in quel preciso istante ho iniziato a conoscere, anche se solo virtualmente, molti iscritti che avevano la mia stessa malattia, quella che ormai noi forumisti chiamiamo Fassite, una specie di saudade che colpisce chi abbandona la valle dopo un periodo di vacanza. Dopo qualche tempo ho conosciuto l’altra faccia del forum, o come diceva la nostra compianta amica Sandra “il nostro Forum” dove come per una strana alchimia persone mai viste delle quali non sappiamo nemmeno il timbro di voce e viste solo con un piccolo avatar, al momento della prima telefonata o al momento del primo incontro ci si sente amici di vecchia data, quasi compagni di scuola, ecco questo rende il Fassa Forum diverso da tutti gli altri forum nella rete.

Sono nati raduni su raduni, si sono cementate amicizie che dire speciali è riduttivo, raduni con cadenze settimanali, la maggior parte in Valle, ma anche sparsi per la nostra magnifica penisola, con piccole, medie e grandi adesioni, basti pensare che al raduno di ottobre 2010 eravamo più di 70 persone provenienti da tutte le regioni italiane e il tutto condito con amicizia, simpatia e allegria. Ecco perché iscriversi al Fassa Forum, ma se tutto ciò non bastasse, e si richiede al forum di essere solo un contenitore di informazioni, Fassa Forum è anche questo una fonte inesauribile e in continuo aggiornamento di informazioni sulla Val Di Fassa che spaziano dalle passeggiate, ai trekking più impegnativi, alle ferrate, alla meteorologia, alle ciaspolate, allo sci, alle previsioni, alle webcam e ovviamente ai nostri incontri.

Ecco questi sono i motivi per iscriversi a questa comunità se siete amanti della Val di Fassa non potete non essere dei nostri, io e molti di noi anche solo per pochi istanti non possiamo non collegarci almeno una volta al giorno, vi aspettiamo………………….

Permettetemi un ricordo e un ringraziamento; un pensiero e una preghiera a tre persone speciali che facevano parte di questa magnifica “famiglia” e che purtroppo ci hanno lasciato, ma che sicuramente, continueranno ad interagire con noi, tre stelle alpine che vegliano su di noi: ciao Sandra, ciao Renata, ciao Stefano. E un ringraziamento a nome di tutti noi per l’artefice di tutto questo: Anton, sempre disponibile, sempre presente per ogni nostra richiesta, necessità ed esigenza, con una sola parola grazie Anton, grazie davvero per essere una persona eccezionale, generosa, sincera ma soprattutto un amico con la A maiuscola.

Stefano Maioglio Alias Ste64 il Sindaco di Vich

www.fassaforum.com #FassaForum

One Comment

  1. Grazie Stefano per la tua testimonianza!

Your Commment

Email (will not be published)

6 + tre =